Vivi le Terre Pescaresi
scopri l'ABRUZZO AUTENTICO
   Museo del Camoscio Appenninico
Farindola
Via San Rocco - Tel. (0039)085823133 - E-mail: ciefizom@gmail.com (vedi sulla mappa)



Il Museo è posizionato a Farindola, nel luogo in cui , nel secolo scorso, è rinvenuto l'ultimo esemplare di camoscio appenninico ucciso da un cacciatore. La struttura museale dista 4 km dall’area faunistica aperta al pubblico dove vivono in semilibertà alcuni esemplari di camosci. Visitato da numerose scolaresche, questo luogo “sacro” per la specie, rappresenta una fondamentale fonte d'informazione sull'a conservazione e sull’importanza del camoscio appenninico (sia a livello nazionale che internazionale) . I visitatori muniti di binocolo, possono osservare questo splendido animale mentre salta tra le rocce gli scoscesi pendii, in un paesaggio di rara bellezza.

APERTURA MUSEO: LUNEDI 9.30 -12.30 MERCOLEDI 9.30-12.30 VENERDI 9.30-12.30 SABATO 9.30-12.30 DOMENICA 9.30-12.30 / 15.30-18.30 solo d’estate e periodo natalizio e pasquale



Prenota la tua vacanza

cosa cercare:
data di arrivo (gg/mm/aaaaa): nr. di notti: 
nr. di adulti: nr. di bambini:
Mappa [dove siamo]
Via San Rocco, Farindola - Tel. (0039)085823133 - E-mail: ciefizom@gmail.com
Inserisci l'indirizzo di partenza per calcolare l'itinerario:

 
Link utili
 

Via A. Costa, snc 65025
Manoppello (PE)
T. +39.085.8561222
info@terrepescaresi.it
© Copyright terrepescaresi.it 2016
Tutti i diritti riservati.

La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, del materiale originale contenuto in questo sito sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.
Privacy policy | Informativa cookie

Impressum | Powered by IQUII




Password dimenticata? Richiedi una nuova password!
Accedi